We use cookies to give you the best online shopping experience. You can find out more by reading our Privacy Policy and Terms & Conditions.
Tamagoyaki (omelette giapponese)

Tamagoyaki (omelette giapponese)

  • Recipe parson20160119 26781 hqf99x Dosi per 1 persone
Valutato da 483 persone
Star recipeStar recipeStar recipeStar recipeStar00
Clicca per valutare la ricetta:

Grazie a questa ricetta potrete riprodurre un piatto semplice, versatile e ricco di proteine: il tamagoyaki, l'omelette giapponese. Il tamagoyaki (letteralmente "uovo cotto"), si prepara in padella arrotolando su se stessi dei sottili strati di uovo condito in maniera particolare. Ideale a colazione, come parte del bento o come ingrediente per il sushi.

Ingredienti

4 uova
1 cucch. salsa di soia
1 cucch. mirin
1 cucch. zucchero
sale q.b.
olio

Preparazione

  1. Iniziate con lo sbattere le uova in una ciotola utilizzando una forchetta o delle bacchette, proprio come in Giappone.
  2. Aggiungete un cucchiaio ciascuno di salsa di soia, mirin e zucchero. Aggiungete anche un pizzico di sale.
  3. Versate un filo d'olio in padella e riscaldatela a fuoco medio. Tenete un foglio di carta da cucina e dell'olio a portata di mano per ungere la padella durante la cottura.
  4. Versate una piccola quantità di uovo nella padella. Quando l'uovo è quasi cotto (il lato superiore deve essere ancora un po' crudo), spingete tutto il composto a un lato della padella.
  5. Ungete nuovamente la padella e aggiungete dell'altro uovo. Aspettate che l'uovo si rassodi (ma non del tutto) e arrotolate la frittata partendo dalla parte cotta nella fase precedente (la quale sarà al centro del rotolo).
  6. Ripetete l'operazione aggiungendo sempre piccole quantità d'uovo. Man mano che il vostro rotolo diventerà più grande, sarà anche più facile girarlo. Continuate fino a quando non finirete l'uovo.
  7. Il vostro tamagoyaki è pronto. Lasciatelo raffreddare e tagliatelo a fette con un coltello ben affilato.

Consigli e maggiori informazioni

- Al posto di mirin e salsa di soia potete anche utilizzare del semplice brodo dashi e otterrete un risultato molto simile. Per un ottimo risultato, provate a utilizzare una bustina di brodo dashi in polvere.

- Dopo la cottura, potete utilizzare una stuoietta per sushi così da ottenere un rotolo ben stretto e facile da tagliare. Consigliamo di provare questo trucco specialmente le prime volte che preparate il tamagoyaki.

- Per dare ancora più sapore al tamagoyaki, potete aggiungere ulteriori ingredienti, come il cipollotto o le alghe nori. Ricordatevi soltanto di tagliarli molto finemente prima di aggiungerli al composto.

- Non è necessario che utilizziate una padella quadrata, ma potrebbe comunque essere più facile che preparare il tamagoyaki con una normale padella rotonda.

Ingredients20160119 26781 1qjvetq

ACQUISTA GLI INGREDIENTI

AGGIUNGI TUTTI